Scalping VS Daytrading VS Multi-day trading

Tantissime sono le persone che cercano di avere fortuna con il trading online. Ma pochi fissano chiaramente quali sono i propri obiettivi con il trading online, e di conseguenza qual è lo stile di trading più adeguato.

Ed infatti esistono diversi stili di trading. Ed ogni neo-trader deve comprendere qual è lo stile migliore per le sue esigenze. Vediamo le 3 macro-categorie di stili di trading.

1. Scalping

I trader scalper aprono e chiudono le loro posizioni di trading nell’arco di pochissimi minuti, a volte anche secondi.

Questa tipologia di trading è molto rischiosa. Ed è molto difficile guadagnare tramite essa.

2. Daytrading

I daytrader aprono e chiudono le loro posizioni nell’arco della stessa giornata. Di solito dunque i daytrader utilizzano un arco temporale di riferimento per le proprie trade di alcune ore.

3. Multi-day trading

Infine, la tipologia di trading sicuramente meno rischiosa (almeno rispetto alle altre) è quella del multi-day trading.

In questo caso, le posizioni aperte durano da un minimo di 10 giorni fino a un massimo di 3 mesi.

Fonte: www.iltradingperte.com

La figura tecnica dell’uncino

L’uncino è una figura grafica di continuazione del trend in atto.

Può avere quindi implicazioni sia rialziste che ribassiste, in relazione al tipo di trend in atto.

Facendo l’esempio di un trend al rialzo, l’uncino si concretizza quando, dopo uno scatto rialzista del titolo in questione, c’è una breve pausa di congestione sui massimi che viene rotta al rialzo accompagnata da volumi in forte aumento a conferma della bontà del segnale.